Cristalli per equilibrare le energie.

La natura contiene in se ogni elemento necessario per la guarigione.

“Che errore è stato allontanarsi dalla natura! Nella sua varietà, nella sua bellezza, nella sua crudeltà, nella sua infinita, ineguagliabile grandezza c’è tutto il senso della vita.”
Tiziano Terzani

Avete mai pensato che delle semplici pietre potessero aiutarvi in un processo dì guarigione energetica?

Eppure tutto ciò che ci circonda è energia, ed ogni elemento presente in natura ed fatto della stessa sostanza di cui anche noi siamo fatti.

E possiamo trovare diversi benefici non soltanto dai frutti che madre natura ci offre, inteso come sostanze commestibili, ma anche da pietre preziose e minerali.

Infatti non dobbiamo dimenticare che non è soltanto il nostro corpo ad aver bisogno di nutrimento, ma anche la nostra energia.

A tal proposito vi invito a dare un’occhiata al sito di Slavy Ghering, e cliccando sull’immagine qui sotto, troverete degli esercizi per iniziare a conoscere l’aura.

Tornando al discorso cristalloterapia, un modo per ricaricare le batterie è proprio l’utilizzo dei cristalli e delle pietre.

La pietre sono lo strumento per eccellenza per riequilibrare i blocchi energetici, ad esempio possono essere utili per rigenerare il flusso energetico che potenzialmente può avere subito, in seguito ad esperienze negative e/o traumatiche, un abbassamento delle sue vibrazioni, riportandolo ad un flusso di energie così dette, “ basse”, che inquinano il corpo e di conseguenza anche il campo energetico della persona, creando un aura che attira nel nostro vissuto ulteriori esperienze negative e probabilmente dolorose.

Attraverso l’uso di queste pietre è infatti possibile riportare l’attenzione sul flusso di energie fatto di alte vibrazioni, che consente di ripristinare il normale funzionamento dei campi energetici che sono nel nostro corpo, lasciando che l’energia possa fluire liberamente, senza trovare potenziali ostacoli che impediscono il suo naturale movimento. In questo modo sia le vibrazioni di tipo basso che quelle di tipo alto, si riequilibrano, offrendo sia il giusto radicamento a quello che è il mondo materiale nel quale viviamo, sia la capacità di ristabilire un contatto con quelli che sono i piani più sottili della nostra esistenza, che appunto sono la nostra aura.

Per scoprire le caratteristiche delle pietre e in che caso specifico andarle ad utilizzare,ti consiglio di leggere questo articolo molto interessante, che definisce le potenzialità di alcune tra le migliori pietre per svolgere questa funzione di equilibrio.

Inoltre vi consiglio d leggere anche l’articolo su come utilizzare le pietre per riequilibrare i chakra.

Su questi siti troverete informazioni interessanti.

Vi consiglio anche la lettura del libro di Rossella Panigatti, “I sintomi parlano. Come decifrare i messaggi del corpo.”

Dopo aver letto questo articolo, potrai trovare la pietra adatta a te!

Clicca sull’immagine e vai!!!

A presto!

Eva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...